News dal mondo dei trapianti d'organo
David Bennett Pneumologo

La terapia immunosoppressiva post-trapianto e il rischio di infezioni.

Le infezioni giocano un ruolo fondamentale per la buona riuscita del trapianto polmonare. Rispetto ai pazienti sottoposti a trapianto di altri organi solidi (SOT), i pazienti con trapianto polmonare risultano essere a maggior rischio di sviluppare infezioni batteriche, virali, parassitarie o fungine. Ma quali sono i fattori che determinano questa maggior suscettibilità infettiva? 1. La […]

Continua a leggere
Claudio Paolini Avvocato

LA DISCIPLINA DEL COMPORTO NEI COMPARTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dopo avere esaminato la disciplina generale del periodo di comporto (periodo massimo di giorni di assenza dal lavoro per malattia, decorso il quale il dipendente non ha più diritto alla conservazione del posto di lavoro) nel settore del pubblico impiego, vediamo ora, nel dettaglio, quali sono le regole fondamentali, utili da conoscere, previste dai Contratti […]

Continua a leggere
Giorgia Comai Nefrologa

Trapianto di rene: quando è necessario, come si svolge, quali i tempi di ripresa.

Il trapianto di rene rappresenta la miglior terapia per i pazienti affetti da malattia renale cronica terminale, condizione patologica che determina una perdita irreversibile della funzionalità renale fino al completo esaurimento funzionale. Diverse sono le condizioni che possono colpire i reni e causare e malattia renale cronica dando inizio alla necessità di un trattamento che […]

Continua a leggere
Claudio Paolini Avvocato

LA INIDONEITÀ PSICOFISICA AL SERVIZIO DEL DIPENDENTE PUBBLICO.

Vista l’enorme importanza, per le persone trapiantate o in attesa di trapianto, che riveste il tema della sopravventa inidoneità psicofisica al lavoro (la legge tiene uniti gli aspetti della salute, quella fisica e quella mentale, ovviamente a noi interessa l’ambito fisico), proseguiamo l’esame delle norme che disciplinano le conseguenze di tale inidoneità, facendo riferimento, questa […]

Continua a leggere
David Bennett Pneumologo

Il trapianto di polmone nei pazienti con COVID-19: l’esperienza dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese.

La maggior parte delle persone che contraggono il virus SARS-CoV-2 sviluppano una malattia da coronavirus (COVID-19) con sintomi da lievi a moderati e si riprendono senza bisogno di cure particolari. Tuttavia, alcuni sviluppano una forma grave con insufficienza respiratoria che può richiedere cure intensive come la ventilazione meccanicae il supporto extracorporeo tramite ECMO (ExtraCorporeal Membrane […]

Continua a leggere
Claudio Paolini Avvocato

Il periodo di comporto nel pubblico impiego.

Dopo esserci occupati delle assenze dal lavoro per malattia del lavoratore trapiantato o in attesa di trapianto e, più in generale, della tutela del paziente in ambito lavorativo, vediamo ora come questa tematica viene disciplinata nell’ambito del pubblico impiego, con particolare riferimento al periodo di comporto. Ricordiamo che il comporto è il periodo massimo di […]

Continua a leggere
Claudio Paolini Avvocato

Il congedo per cure

Trattando della disciplina legale del demansionamento e del licenziamento per superamento del periodo di comporto e per inidoneità sopravvenuta allo svolgimento della mansione, abbiamo visto fino a che punto la patologia di chi deve sottoporsi a trapianto o ha già affrontato l’intervento possa arrivare a incidere sulla propria vita lavorativa e, in alcuni casi, sulla […]

Continua a leggere
Claudio Paolini Avvocato

Inidoneità al lavoro e licenziamento: i diritti del paziente e dell’azienda a confronto

Abbiamo visto, in precedenza, che, qualora il medico competente abbia accertato la inidoneità del lavoratore alla sua mansione specifica di assegnazione, causata dalle sue condizioni di salute, il datore di lavoro è tenuto ad assegnarlo a mansioni a questa equivalenti. Qualora queste non siano presenti nel contesto aziendale, il nostro ordinamento, al fine di preservare […]

Continua a leggere
Piercarlo Salari Pediatra

Il “procurement”

“Procurement” è un temine inglese, ed anche se non parlate questa lingua, per assonanza con la nostra potete immaginare il significato: “procurare”. Questa parola, applicata a un ambito particolare della scienza e della Medicina dei trapianti, assume il significato di “reperimento”. Il procurement, dunque, identifica l’insieme di attività e processi per selezionare un potenziale donatore […]

Continua a leggere
Piercarlo Salari Pediatra

Il trapianto “split” di fegato

Se in un primo tempo il trapianto di fegato, effettuato per la prima volta nel 1963 presso l’Università del Colorado (in Italia nel 1982 a Roma), era considerato una procedura sperimentale, dopo gli anni 80 è diventato un’indicazione elettiva per la cura di numerose malattie epatiche non altrimenti curabili. Recentemente, inoltre, si è sviluppata la […]

Continua a leggere
Paolo Solidoro Pneumologo, ricercatore, dirigente medico

Quale attività fisica dopo il trapianto di polmone

La sopravvivenza, sia in soggetti sani che in pazienti affetti da patologie croniche, respiratorie, cardiologiche e metaboliche, è direttamente correlata all’attività fisica; obiettivo di ogni terapia, medica e chirurgica, è quindi anche il ripristino e l’ottimizzazione dell’attività motoria. In particolare nel trapianto polmonare la sostituzione di un organo fondamentale nella ossigenazione di organi e tessuti […]

Continua a leggere
Claudio Paolini Avvocato

COS’È IL PERIODO DI COMPORTO E IL RISCHIO LICENZIAMENTO

Il lavoratore affetto da una patologia di gravità tale da rendere necessario un trapianto può avere la necessità di assentarsi dal lavoro per motivi di salute o per sottoporsi a controlli medici ed esami, anche ripetutamente e/o per periodi prolungati di tempo. Egli, pertanto, può, suo malgrado, incontrare la problematica derivante dal superamento del periodo di […]

Continua a leggere
Chat Bot
Reload
Close

Ciao, sono il signor Vitale, il tuo assistente online

Sono qui per rendere più semplice la tua navigazione

Iniziamo a conoscerci, chi sei?

Un caregiver

● Sì

Un paziente

● Sì

Un utente interessato ai trapianti d'organo

● Sì

Che tipo di caregiver?

Di una persona in attesa

● Sì

Di un individuo trapiantato

● Sì

Che tipo di paziente?

In attesa di trapianto

● Sì

Già sottoposto a trapianto

● Sì
Chat Bot