Prima del trapianto.

L’attesa è un momento caratterizzato da intensa emotività, ma è anche e soprattutto un periodo di preparazione al trapianto: un tempo utile per assicurare all’organismo le condizioni ottimali per affrontare l’intervento e, nella consapevolezza che la chiamata avverrà all’improvviso, cercare di mantenere il massimo livello di serenità.

In questa sezione si potranno trovare vari consigli per predisporsi al meglio, oltre a un quadro generale dell’organizzazione della Rete trapianti nazionale.