Dopo il trapianto d’organo.

Il trapianto è un punto di partenza e non di arrivo. È una rinascita a tutti gli effetti che impone, però, uno scrupoloso rispetto delle terapie opportunamente prescritte, di alcune norme comportamentali e dei vari controlli, necessari a monitorare l’andamento generale del paziente e la funzione dell’organo trapiantato.

Le nozioni da sapere e quelle da mettere in pratica sono tante, e questa sezione cerca di focalizzare gli aspetti più importanti, oltre a fornire alcune indicazioni pratiche per la ripresa della normale vita quotidiana.

Chat Bot
Reload
Close

Ciao, sono il signor Vitale, il tuo assistente online

Sono qui per rendere più semplice la tua navigazione

Iniziamo a conoscerci, chi sei?

Un caregiver

● Sì

Un paziente

● Sì

Un utente interessato ai trapianti d'organo

● Sì

Che tipo di caregiver?

Di una persona in attesa

● Sì

Di un individuo trapiantato

● Sì

Che tipo di paziente?

In attesa di trapianto

● Sì

Già sottoposto a trapianto

● Sì
Chat Bot